Vantaggi e svantaggi delle opzioni binarie

Le opzioni binarie sono molto utilizzate ormai nel nostro paese sia come operazioni di complemento al trading tradizionale sia come strategia di guadagno vera e propria. Se nel corso degli anni è vero che moltissimi hanno fatto profitti è altrettanto innegabile che molti hanno perso soldi sbagliando completamente le loro previsioni.

Sono sicuramente un tipo di investimento molto allettante ed attraente in grado di attirare molti, in questo articolo vogliamo concentrarci sui vantaggi che può avere questo tipo di negoziazione ma anche sugli svantaggi.

I vantaggi

Pro e contro ? Come valutare ?

Pro e contro ? Come valutare ?

Grandi profitti potenziali

I rendimenti sono elevatissimi, nessun altro settore può dare questi rendimenti, chi riesce ad acquistare opzioni che si rivelano “in the money” può avere ritorni superiori all’80% in pochissimo tempo.

Investimenti a breve termine

Si tratta di un investimento come abbiamo detto di brevissimo termine. Molte piattaforme di commercio offrono operazioni anche in 60 secondi o di 15 minuti per ottenere il massimo e sono adatte ad un trading molto “istintivo”.

La gestione dei rischio

Prima di fare una transazione con un capitale si sa quanto è la potenziale vincita ma si conoscono esattamente i termini di una perdita. In questo modo ogni trader sa già cosa lo aspetta e quali risultati potrà ottenere, questo non esiste in alcuna attività di trading e permette di pianificar e gestire il rischio che si è disposti ad assumersi.

La semplicità

Lo avrete sperimentato su di voi, i principianti sono molto indirizzati verso questo settore perchè non ci vuole una grande esperienza pregressa. Consigliamo a tutti però di non rischiare se non si conosce nulla, meglio partire con piccole operazioni e solo dopo essersi esercitati con le demo.

La convenienza

Rispetto ai problemi che può causare ad esempio un broker market maker, qui non ci sono commissioni pertanto anche i piccoli investitori sono favoriti. Un investimento può essere anche di qualche decina di euro e con piccole operazioni costanti si possono fare delle operazioni che possono dare dei buoni risultati se fatte con criterio.

Gli svantaggi

Le perdite di denaro

Ci sono purtroppo anche delle perdite potenziali oltre ad i profitti e queste possono arrivare anche al 100% del rendimento. I migliori broker però permettono di fermare una transazione per tempo offrendo una percentuale cosiddetta di rientro che è in genere del 15%. In questo modo la perdita massima di riduce all’85% del capitale che comunque rimane un valore alto.

I rischi delle previsioni

I mercati sono in una fase di turbolenza, non è dunque facilissimo prevedere in un’ora cosa può accadere al prezzo del greggio o alla quotazione del dollaro. Tutto questo rende quello delle opzioni binarie un investimento rischioso che deve essere ponderato.

La durata di una operazione

Ovviamente tutti i mediatori non consentono degli investimenti di lunga durata, spesso limitano anche il numero di opzioni sullo stesso mercato. Se avete individuato un trend infatti in teoria sarebbe possibile continuare per guadagnarci molto, sfortunatamente i broker limitano queste cose.

Concludendo possiamo dire che le opzioni binarie sono convenienti e funzionano perfettamente in alcune situazioni. Se volete operazioni semplici e senza commissioni allora sono per voi, se mirate invece a investire denaro a lungo termine allora rivolgetevi altrove.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*